mercoledì 17 luglio 2013

...avete un sogno? Magari conosco chi vi può aiutare a realizzarlo!

Ormai sapete tutti che io, le nuove tecnologie e le loro potenzialità virtuali viviamo su due universi paralleli...
Ma, per una volta, mi sono lasciata affascinare dall'idea che questo mondo, che conosco relativamente poco, possa aiutare le persone a realizzare i loro sogni...
Altro che la fatina di Cenerentola: quella è scarsissima!!! Realizzare un sogno per poche ore è roba da dilettanti! Io conosco chi lo può fare seriamente, senza limiti di orario!!!
Un mio carissimo amico, di quelli che hai nel cuore da sempre, lavora con tutte quelle moderne tecnologie ed ha deciso di lanciarsi in una nuova avventura: organizzare una rete di crowdfunding...O.O
Ok, niente panico: la parola è diffice anche da pronunciare, lo so. Ma se ho capito io come funziona credo che la mia cucciola si sia già iscritta senza nemmeno chiedermelo!
Sostanzialmente raccolgono i sogni delle persone e poi, quelli più votati, verranno sostenuti e realizzati attraverso persone disposte a finanziarli. 
Cercando su internet il significato di "crowdfunding" (quando me ne ha parlato ho annuito non lasciando trasparire la mai totale ignoranza...il mio motto è negare sempre e comunque!) ho scoperto che, in America, è stato Barack Obama a portare alla notorietà il crowdfunding, pagando parte della sua campagna elettorale per la presidenza con i soldi donati dai suoi elettori...Se non è realizzare un sogno questo...
Per cui vi lascio il link della pagina facebook su cui far piovere i vostri sogni e vi auguro con tutto il cuore che possano realizzarsi!
La "raccolta sogni" parte oggi e durerà per i prossimi 10 giorni, per cui affrettatevi!!!!
Poi, se qualcuno di voi volesse aiutarmi a diffondere l'invito, inserendo nella sidebar del blog l'immagine che trovate in alto linkandola alla pagina facebook del progetto...che dire? Sareste fantastici!!!


4 commenti:

  1. Ti aiuto sicuramente! Grazie per avermi coinvolta....

    baciotti cara Angyel,

    Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Sapevo benissimo che quando c'è di mezzo una parola anglosassone, complicata e modernissima tu sai sempre cosa fare!!! ;)

      Elimina
  2. Che bella questa cosa (della quale io ignoravo completamente l'esistenza)!

    RispondiElimina