venerdì 22 gennaio 2016

...come ti ingigantisco una caramella!

So benissimo che, se mai leggerà il mio post, il creatore di Spiderman proverà un'invidia tremenda per non averci pensato lui ma non tutti sono perfetti!
Bando alle ciance ecco il nostro giochino, semplicissimo ma stupefacente, di ieri sera: abbiamo fatto ingigantire una caramella gommosa a forma di ragno!!!
Volete le prove? Ecco qui:
Pensate siano 2 caramelle diverse? No, no, no!
Ecco da dove siamo partite:
Stupefacente, vero?
E vi assicuro che non sono serviti raggi strani, morsi di insetti radioattivi o simili!
E' un esperimento semplicissimo: basta prendere una caramella gommosa (tipo i famigerati orsetti, per capirci...) e metterla nell'acqua. Stop. Da qui in poi serve solo l'ingrediente che a casa mia è scarsissimo: la pazienza.
Ma se fate tuffare la caramella poco prima dell'ora della nanna siete a cavallo: al mattino troverete una caramella gigante ad aspettarvi!!!
Nulla di magico in realtà: solo banalissima osmosi: la caramella assorbe acqua e si gonfia. Ma attenzione: diventa anche delicatissima per cui basta toccarla che si rompe!
Adesso aspetto le foto delle vostre caramelle giganti!
Anche questo post lo dedico a



2 commenti:

  1. Ahahaahhhaha, ma ci hai preso veramente gusto con queste mutazioni!!!
    Fortissima pure questa!!!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace, le caramelle hanno breve vita a casa mia!
    Ahahaha troppo simpatica!

    RispondiElimina